Il Centro Studi

(torna alle Attività)

L’associazione Il Giglio, in accordo e col sostegno della Fondazione Barone Giuseppe Lucifero di San Nicolò, interviene dal 2005  per risolvere le situazioni di disagio e di dispersione scolastica mediante l’attività di Centro Studi Pomeridiano.

 

Cos’è il Centro Studi?

Il progetto consiste nel donare la possibilità ai bambini dai 5 ai 14 anni di studiare nei locali gestiti dall’associazione dove operatori qualificati, professori, volontari e studenti universitari sono a disposizione per risolvere eventuali ostacoli e far migliorare il rendimento scolastico. Questo servizio, del tutto gratuito è offerto in parte dalla Fondazione Lucifero (che, da fini statutari, provvede al finanziamento, al pulmino e mette a disposizione i locali), e in parte dai volontari dell’Associazione Il Giglio che donano il loro tempo per finalità umanitarie.Il progetto si inserisce nell’insieme delle iniziative tese alla promozione della crescita individuale e culturale in Sicilia.

   

Cosa si fa?

Ogni anno il Centro Studi accoglie i bambini tre volte a settimana: il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 15 alle 19. Appena arrivati i bambini, subito dopo l’appello, raccolgono le forze necessarie a concentrarsi per lo svolgimento dei compiti con il cosiddetto “Concerto di silenzio”. Si studia insieme fino alle 17:30, il momento della Merenda, amorevolmente preparata dai volontari, dopodichè chi avrà finito i compiti potrà dedicarsi ai laboratori incentrate su attività didattiche, scientifiche, ambientali, ludiche e artistiche.

Link documenti Centro Studi Pomeridiano 2015/2016:

http://www.fondazionelucifero.com/#!centro-studi-pomeridiano/c24qp

(torna alle Attività)



 

Come si accede?

Per usufruire del servizio gratuito di Centro Studi Pomeridiano è necessario contattare l’associazione o la fondazione segnalando le esigenze del bambino. Data la grande mole di aspiranti e il numero limitato di educatori ogni bambino indicato verrà inserito in una graduatoria e scelto in base a criteri di necessità e merito. Al momento il Centro Studi ospita e aiuta un numero di bambini che va da 25 a 30. Il nostro impegno attuale è quello di mantenere efficace il rapporto di un educatore per un massimo di 3 bambini, in modo da garantire l’attenzione adeguata alle esigenze dei piccoli. Allo stesso tempo però vorremmo poter aiutare il numero massimo di bambini per questo siamo sempre alla ricerca di nuovi educatori volontari (clicca qui per scoprire come aiutarci).

dona copiamano copia